Notizie

Natale etico e gustoso con Cascina Clarabella

Pubblicato il:

  • Luogo: BRESCIA
  • Data: 12/11/2018

Il consorzio del territorio bresciano propone come idee regalo prodotti biologici ed etici derivati da percorsi di inclusione lavorativa di persone con disagio psichico.

Si schiude l’uscio sull’attesa del Natale e le realtà della rete Agricoltura Sociale Lombardia imbastiscono idee regalo buone da gustare e anche sostenere. Protagonisti sono, infatti, i prodotti derivati da attività di agricoltura sociale che coinvolgono persone con svantaggio attraverso esperienze socio-lavorative.

Stavolta approdiamo sul territorio bresciano per scoprire le proposte del Consorzio Cascina Clarabella che da oltre 20 anni pone un’attenzione particolare al tema della salute mentale sviluppando percorsi di inclusione lavorativa dedicati a persone con disturbi psichiatrici e disabilità psichica. Esperienze che scardinano uno tra gli stereotipi più difficili da affrontare dando un’opportunità formativa e di riscatto che vince sull’emarginazione. Per questo i prodotti dei cesti natalizi di Clarabella possono essere definiti non solo biologici ma anche etici perché rispettosi del lavoro delle persone e del territorio. A tutto questo si somma l’attenzione per l’alta qualità. All’appello dei prodotti da poter fare come regalo di Natale non mancano l’olio pregiato extra vergine di oliva EVO (anche aromatizzato al limone), i vari vini Franciacorta (anche in versione elegante cofanetto) e speciali scatole regalo create in sinergia con la pasticceria e cooperativa Giotto che realizza prodotti artigianali oltre a confezioni all’interno del carcere di Padova. Da non dimenticare le squisitezze di altre realtà che collaborano con Clarabella: le gustose confetture dell’azienda agricola “Buoni Frutti”, le salse e le confezioni di pasta secca e biscotti al grano monococco e limone della cooperativa “L’Antica Terra”, le marmellate e i paté della cooperativa “Si può fare”, il miele e i vini della cooperativa “I Perinelli”.

Per ulteriori informazioni: clarabella@cascinaclarabella.it – 335 1809785.

Articolo di Sara Bellingeri – Comunicazione e Ufficio Stampa Agricoltura Sociale Lombardia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *