Notizie

Ritorna il premio “Storie di alternanza”

Pubblicato il:

  • Data: 07/02/2018

Promosso dalle Camere di Commercio Italiane, è rivolto alle scuole di secondo grado. Protagonisti i  video di studenti in alternanza.

Riflettori puntati sulle esperienze che intrecciano scuola e lavoro. Ritorna il premio “Storie di alternanza”, promosso dalle Camere di Commercio Italiane in sinergia con la Camera di Commercio di Bergamo. Protagonisti sono appunto i percorsi sperimentati dai ragazzi e raccontati sotto forma di video che successivamente verranno  divulgati valorizzando questo tipo di esperienze.

Coinvolti studenti e tutor delle scuole di secondo grado. Due  le categorie previste dal premio: licei e istituti tecnici e professionali. La valutazione è affidata a una Commissione prima a livello locale dalla Camera di Commercio di Bergamo e, successivamente, a livello nazionale. “Saranno oggetto di valutazione la creatività del video, la qualità generale del progetto, dei materiali forniti e del racconto, la replicabilità del progetto, la descrizione delle competenze acquisite e il ruolo dei tutor scolastici ed esterni” spiega una nota del progetto.

A livello locale verrà messo a disposizione l’ammontare complessivo di 5.000 euroI premi saranno differenziati tra i vincitori secondo la classificazione nella graduatoria. La premiazione nazionale dei vincitori si terrà invece a Roma. I video che si aggiudicheranno il podio saranno proiettati in sala dopo una breve presentazione da parte dei rappresentanti delle scuole vincitrici ai quali verrà riconosciuto un premio in buoni libro o in altri materiali, oltre che una targa e un attestato di partecipazione.

Per partecipare c’è tempo fino al 20 di aprile. Per maggiori informazioni consultare il seguente link: https://www.bergamosviluppo.it/sito/scuola-lavoro/premio-storie-di-alternanza.html

Articolo di Sara Bellingeri – Comunicazione e Ufficio Stampa Agricoltura Sociale Lombardia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>