Expo 2015

PERCHÉ PARTECIPARE A EXPO 2015

L’esperienza della rete Agricoltura Sociale Lombardia si è proposta, nell’ambito dell’Esposizione Universale 2015, come opportunità in perfetta armonia con l’universo valoriale sotteso ai temi “nutrire il pianeta”, “energia per la vita”. Si è arricchita la presenza in Expo presentando soluzioni, di cui le realtà agricolo-sociali in rete sono promotrici, alle problematiche più strettamente legate a uno sviluppo che è “sostenibile” perché armonizza la sfera economica e la sfera sociale, qualificandosi come risorsa contro il rischio di emarginazione: si è posto pertanto l’accento su un modello che si auto sostiene, rispettando il pianeta e valorizzando i suoi prodotti di qualità, biologici e a chilometro zero.

Lo scambio di buone pratiche e la collaborazione tra le realtà di agricoltura sociale in rete concretizzano un concetto di innovazione che mantiene le sue radici nella tradizione, nella salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale locale.

Così Expo 2015 e in particolare Cascina Triulza – padiglione della Società Civile – sono stati il perfetto palcoscenico di una tutela della persona e di una ricchezza naturale locale, in cui Agricoltura Sociale Lombardia ha trovato, oltre che una perfetta location per affrontare i temi dell’inclusione socio-lavorativa e del rispetto del prodotto buono, una prima vetrina per parlare come rete e co-progettare le migliori azioni per il futuro.

CASCINA TRIULZA

Favorire l’incontro delle migliori “Energie per cambiare il mondo” (Theme Statement di Cascina Triulza) è uno degli obiettivi del Padiglione della Società Civile, del Terzo Settore, della cittadinanza, della creatività e dello sviluppo locale.

La rete Agricoltura Sociale Lombardia si è inserita così nel luogo in cui si dà voce a chi non ne ha una, esponendosi con i propri valori e le proprie conoscenze, in un’ottica di condivisione finalizzata allo sviluppo delle comunità locali e alla promozione di un prodotto e di un servizio insieme agricolo e sociale.

Anche le altre mission di Cascina Triulza sono perfettamente coerenti con la linea del progetto di Agricoltura Sociale Lombardia, che nei suoi presupposti di base mira già a “dialogare per costruire nuove alleanze e nuovi modelli di sviluppo” e a “promuovere i valori etici” (vedi la Carta dei Valori).

“Per la prima volta nella storia dell’Esposizione universale la società civile e il mondo dell’associazionismo saranno attori protagonisti. Anche questo è un primato dell’Expo di Milano che dobbiamo rivendicare con orgoglio e consapevolezza”. – Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con delega a Expo Milano 2015

Cascina Triulza guarda già oltre Expo 2015 per continuare un cammino che sarà prezioso…”, “Il Cantiere di idee che avvia e che durerà per tutti i sei mesi dell’Esposizione, ne sarà lo strumento…”. – Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano

Visita le due pagine web di Cascina Triulza (pagina 1) (pagina 2).